BUNKERARCHEO.IT

Uno sguardo sulle fortificazioni italiane in etÓ contemporanea

Home

Link

Fonti bibliografiche

Immagini

Varia

Appuntamenti

Home

Link

Fonti bibliografiche

Immagini

Varia

Appuntamenti

Sal˛ (BS)

Con la costituzione della Repubblica Sociale Italiana, numerosi edifici ľ pubblici e privati ľ vennero requisiti per consentire l'insediamento di ministeri ed uffici ad essi collegati1. Il notevole incremento della popolazione ivi residente ma soprattutto la conseguente probabilitÓ di subire incursioni aeree obblig˛ le autoritÓ a riconsiderare la questione della protezione antiaerea.
A quest'ultimo periodo bellico Ŕ riconducibile almeno un piccolo ricovero in cemento, attualmente sito nei pressi dell'ufficio I.A.T..

_________________________
1 Il Ministero degli Affari Esteri si insedi˛ a villa Simonini (oggi hotel Laurin), il Ministero della Cultura Popolare a villa Amadei e nell'edificio della Croce Rossa Italiana; l'agenzia di stampa Stefani trov˛ sede nell'allora scuola elementare e la stampa accreditata a villa Angelini. Riguardo la presenza militare, l'ex collegio civico e l'allora caserma dei carabinieri vennero occupati dalla Guardia Nazionale Repubblicana. Nella caserma 'Antonio Cantore' (oggi variamente utilizzata) si acquartierarono reparti della Legione Autonoma Mobile 'Ettore Muti' e della 'X Flottiglia Mas'. Nell'oratorio maschile vennero alloggiati elementi delle Brigate Nere. La casa del Fascio (oggi bar Italia) divenne comando della guardia di Mussolini (Legione 'M' Guardia del Duce). Palazzo Castagna (oggi filiale della banca Valsabbina) ospit˛ il comando della Polizia repubblicana. L'hotel Nonna Ebe venne adibito ad alloggio/mensa per il personale della R.S.I.. Il palazzo della Magnifica Patria divenne sede dell'ufficio interpreti. Il teatro comunale trov˛ utilizzo in occasione di comizi, adunate e spettacoli.
In localitÓ Barbarano, villa Besana divenne residenza di Karl Wolff (H÷chste SS- und PolizeifŘhrer in Italia). L'hotel Spiaggia d'Oro venne adibito ad ospedale militare e l'hotel Galeazzi ad alloggio e mensa per i dipendenti del Ministero degli Affari Esteri.

*********************************************************
Torna indietro
*********************************************************
E-Mail: info@bunkerarcheo.it